Al Gesualdo si ride con Salemme: Sogni e Bisogni, dal 17 al 22 marzo

Fiera Di Calitri prova

AVELLINO – Il Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino apre le sue porte al grande ritorno di Vincenzo Salemme. Per un’intera settimana, il comico partenopeo sarà protagonista con il suo nuovo lavoro teatrale “Sogni e Bisogni”, pièce liberamente tratta dal romanzo di Alberto Moravia “Io e lui”.

“Sogni e Bisogni”, è l’appuntamento clou della XIII stagione dell’Istituzione teatro comunale, presieduta da Luca Cipriano e realizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano. Salemme sarà in scena sul palco del “Gesualdo” martedì 17 e mercoledì 18 marzo alle 21 (Turno A e B della rassegna ReD), giovedì 19 e venerdì 20 marzo  alle 21 (spettacolo fuori abbonamento), e sabato 21 alle ore 21 e domenica 22 marzo alle ore 18.30 (Turno A e B della rassegna Grande Teatro.

Risate assicurate con “Sogni e Bisogni”, commedia il cui intreccio narrativo ruota intorno a due personaggi: Rocco Pellecchia ed il suo “pene”. A differenza del racconto moraviano dove il “lui” in questione era solo una voce, qui nella commedia, il più famoso e significativo organo del sesso maschile si stacca materialmente dal corpo del suo “titolare” e diventa egli stesso uomo, rivendicando una sorta di riconoscimento scenico, rivendicando uno status di vero e proprio protagonista della vita e della scena.

Egli ritiene che la vita del grigio e mediocre Rocco Pellecchia mal si adatta alla grandeur del suo sottoutilizzato “tronchetto della felicità”. 

Lo spettacolo, così, diviene un duello tra i due contendenti. Il tronchetto spinge il povero Rocco a rialzare la testa e ad affrontare il futuro con orgoglio e spirito visionario e il povero Rocco che cerca di riconquistarlo e riportarlo materialmente nella sede più consona, cioè in basso al suo ventre.

La commedia è popolata ovviamente da numerosi altri personaggi: un ispettore chiamato da Rocco a risolvere il caso, la coppia di impressionanti portieri dello stabile, la moglie appassita e avvilita di Rocco.

Per far fronte a tutte le richieste del suo affezionato pubblico, visto il successo avuto con l’offerta proposta in occasioen dello spettacolo degli Slava, il Teatro comunale irpino offre l’opportunità di acquistare i biglietti per la galleria per gli spettacoli di martedì 17, mercoledì 18 e giovedì 19 marzo al prezzo speciale di 15 euro anziché 28 euro.

I biglietti per assistere allo spettacolo “Sogni e Bisogni” di e con Vincenzo Salemme sono ancora disponibili presso i botteghini di piazza Castello aperti al pubblico da martedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20

Per maggiori informazioni telefonare al numero 0825.771620