Bisaccia, extracomunitari bloccano la strada: Condizioni disagiate

pa_banner

BISACCIA (AV) – Improvvisa e veloce protesta a Bisaccia da parte di alcuni degli oltre trenta extracomunitari ospitati nelle strutture comunali.

In cinque hanno bloccato la Strada Statale 303 in prossimità dello svincolo che conduce a Santa Veronica. Dopo aver apposto una serie di pietre sull’asfalto, i ragazzi si sono seduti a terra, bloccando il traffico e impedendo a chiunque il transito. Sul posto, ovviamente, immediato l’intervento del sindaco Marcello Arminio e delle forze dell’ordine. I carabinieri della Stazione di Bisaccia, al comando del maresciallo Pasquale Rutigliano, e la Polizia Municipale, al comando del maresciallo Gerardo Rollo, sono subito intervenuti per evitare che gli animi si surriscaldassero.

Il blocco è durato pochi minuti, il tempo di convincere i giovani a liberare la strada. I ragazzi, che vivono in via Fontana, lamentavano le condizioni di vita, a loro dire disagiate.