Benevento: presentata l’8^ edizione dell’ Artelesia Film Festival

BENEVENTO – Sarà itinerante l’ottava edizione dell’Artelesia Film Festival, presentata stamattina durante la conferenza stampa svoltasi presso la sala “Ciardiello” dell’Università degli Studi del Sannio. La kermesse avrà inizio a Napoli per poi ritornare in terra sannita, a Telese Terme, città d’origine della rassegna, e poi Benevento. Infine la chiusura sarà a Meta di Sorrento.

“Luce” sarà il tema di quest’anno, in occasione dell’anno internazionale della luce; gli autori potranno trattare l’argomento sotto diverse sfaccettature: dall’elemento sentimentale e passionale a quello prettamente scientifico, artistico o storico. Inoltre, i diversi cortometraggi in gara dovranno considerare anche i temi dell’integrazione razziale, multietnica e l’identità di genere, temi cari all’Associazione Libero Teatro impegnata nell’organizzazione della rassegna.

Temi che vengono ripresi dal presidente di Libero Teatro, Mariella De Libero: “Il nostro scopo non è solo visionare i cortometraggi dei ragazzi, ma anche e specialmente rafforzare la formazione culturale dei giovani tramite il cinema e l’arte cinematografica”.

Oltre a rinnovare la passione per l’arte cinematografica, l’interesse per la creatività di giovani registi emergenti e la volontà degli addetti ai lavori di perfezionare una rassegna giunta all’8^ edizione, l’Artelesia Film Festival avrà diverse novità nell’edizione 2015. Innanzitutto, un concorso dedicato alla sceneggiatura dove l’autore premiato avrà l’occasione di realizzare un film basato sul suo soggetto e un contratto di distribuzione per i migliori cortometraggi in competizione, contratto che nasce dalla collaborazione tra l’Artelesia Film Festival e la casa produttrice “Anchecinema”.

Per ulteriori informazioni sul programma dell’evento www.artelesiafestival.com