Benevento, archiviata Salerno subito testa all’Aversa Normanna.

pa_banner

BENEVENTO – La sconfitta di Salerno brucia ancora in casa giallorossa. Il match dell’Arechi ha mostrato una squadra stanca anche e soprattutto nei suoi uomini migliori. 

In ogni caso niente è pregiudicato, alla fine del campionato mancano ancora dieci partite e di conseguenza ci sono ancora 30 punti in palio. Per questa ragione i sanniti devono subito archiviare la delusione e proiettarsi verso il match interno di mercoledì contro l’Aversa Normanna. 

Il turno infrasettimanale potrebbe risultare favorevole ai giallorossi, visto che la Salernitana sarà impegnata sul difficile campo di Lecce. Al Vigorito, però, arriva un’Aversa Normanna reduce da ottime prestazione e quattro risultati utili consecutivi. Mister Brini è cosciente delle insidie del match di mercoledì e pertanto chiederà ai propri atleti di scendere in campo con la massima determinazione. 

Benevento al lavoro già da ieri sul campo di Paduli. Allenamento con la squadra divisa in due gruppi:  coloro che sono stati impiegati contro i granata hanno svolto un programma defaticante, gli altri, invece, si sono eserctati con e senza palla.  Lavoro prettamente atletico per Allegretti, De Falco, Doninelli e Vitiello.

Questo il programma di lavoro settimanale del Benevento: 

Lunedì 9 Marzo 2015
Ore 15.00 –  Allenamento a porte chiuse  (campo di Paduli)

Martedì 10 Marzo 2015
Ore 10.30 –  Allenamento di rifinitura a porte chiuse (stadio C.Vigorito). A seguire, trasferimento presso l’Hotel Europa di Venticano per il rtiro pre-gara

Giovedì 12 Marzo 2015
Ore 10.30 –  Allenamento di rifinitura a porte chiuse (stadio C.Vigorito). A seguire, pranzo presso l’Hotel Europa di Venticano e partenza per Lamezia Terme

Venerdì 13 Marzo 2015
Ore 10.30 –  Allenamento a porte chiuse 

Sabato 14 Marzo 2015
Ore 10.30 –  Allenamento di rifinitura a porte chiuse