Tramonta Area popolare: Ncd e Udc ballano da sole

pa_banner

AVELLINO – Momentaneamente o meno, il progetto di Area popolare viene accantonato.

Alla fine, infatti, ad avere la meglio è stata la linea De Mita: liste autonome tra Ncd e Udc, che però avranno nel simbolo un riferimento ad Area popolare e che sosterranno entrambe il governatore uscente Caldoro. Soprattutto in Irpinia, ma in generale in Campania, i due partiti sono attraversati da fredde correnti, che hanno messo di fronte vari esponenti. Dopo aver attaccato a testa bassa Ciriaco De Mita, Pasquale Sommese, assessore regionale al Turismo, ha cambiato casacca e si candiderà con il Nuovo Centrodestra, che in Irpinia punterà su Pietro Foglia. Sia Sommese che Foglia sono ai ferri corti con De Mita, che avrebbe definito “assurda” l’ipotesi di una lista unica con il Ncd sotto le insegne di Area popolare.

L’Udc, invece, dovrebbe affidarsi al segretario provinciale Maurizio Petracca, affiancato probabilmente dal dirigente dell’Air Angelo D’Amelio. 

Domenico Bonaventura

Informazioni su Domenico Bonaventura

Classe 1984, lacedoniese d'origine e lacedemone di spirito. Direttore responsabile de Lanostravoce.info. Appassionato di attualità politica, sportiva e mediatica. Laureato in Scienze Politiche, indirizzo Comunicazione politica, economica ed istituzionale, presso la Luiss "Guido Carli" di Roma. Sono autore del saggio "Parole e crisi politica" (Ilmiolibro.it - 2013). Iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti, collaboro con la redazione di Avellino de Il Mattino e sono responsabile di diversi uffici stampa.