Hashish, ovuli di eroina e marijuana: Arrestato Amiri Francesco

Questa notte, intorno alle ore 02.30, i Carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana, nel corso di un ulteriore servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello smercio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un uomo per detenzione al fine di spaccio di droga. Si tratta di AMIRI FRANCESCO, nato a Vercelli (VC) ma residente a Vittoria (RG). 

pa_banner

I militari dell’Arma di Petralia Sottana ed in particolare quelli delle Stazioni di Castellana Sicula, Polizzi Generosa, Geraci Siculo, unitamente al personale del NORM – Aliquota Radiomobile, durante un posto di controllo svolto sulla SS 643, all’ingresso del Comune di Polizzi Generosa, intimavano l’alt al conducente di una Fiat Multipla che procedeva a velocità sostenuta.

Nel corso del controllo il conducente manifestava subito un atteggiamento sospetto, in quanto si mostrava visibilmente preoccupato. Durante la perquisizione dell’auto, veniva rinvenuta, occultata dietro il sedile anteriore (lato passeggero), una busta di plastica contenente nove panetti di hashish, pari al peso complessivo di 900 grammi. Inoltre nella borsa dell’interessato i Carabinieri trovavano due ovuli di eroina del peso di 23 grammi circa ed una confezione di cellophane con all’interno grammi due di marijuana. Amiri è trattenuto in caserma in attesa dell’udienza di convalida come disposto dall’Autorità Giudiziaria.