Lacedonia, domani il saggio in musica degli studenti della Secondaria di Primo grado

LACEDONIA (AV) – “Lacedonia, io canto, suono e…”: questo il titolo del titolo del saggio musicale che si svolgerà domani pomeriggio presso il Teatro Comunale di Lacedonia, a cura degli alunni della Scuola Secondaria di primo grado del paese.

Un impegno collettivo che va avanti da mesi da parte di tutti gli alunni dell’Istituto, per mettere in piedi una manifestazione di canti e balli. L’incanto della musica visto dagli occhi dei ragazzi, i quali sono riusciti a preparare un lavoro che sappia raccontare il proprio stato d’animo. Domani, però, questo sarà anche un momento di grande riflessione per gli adulti, genitori che potranno ammirare le doti e le passioni nascoste dei propri figli. Anche per questa ragione, iniziative come questa vanno promosse e sostenute. A conclusione della manifestazione – per la quale una nota di merito va alla professoressa Carmela Salandra che si è attivata anche in orari fuori lezione, affinché il progetto educativo riuscisse in pieno – gli alunni non faranno mancare i propri ringraziamenti rivolti a tutti i presenti e a chi ha fatto in modo che questo lavoro potesse essere messo in scena all’interno della bellissima struttura del Teatro Comunale di Lacedonia.

Infine, gli alunni della classe 3° leggeranno una commovente lettera di addio a tutti i professori e in particolare a quelli che quest’anno raggiungono l’agognato traguardo della pensione: la professoressa Giuseppina Megliola, il professor Pasquale Guarino, il collaboratore Rocco Perrotti e il Dirigente Vito Alfredo Cerreta.