Petrolio, che fare? Il Forum dei Giovani di Venticano domani incontra i No Triv e le Associazioni

pa_banner

Venticano – Anche le nostre terre, con le loro eccellenze agroalimentari, con i loro ‎vini, conosciuti in tutto il mondo, con le loro acque, che soddisfano le esigenze di Campania e ‎Puglia, rischiano di essere trivellate. L’ennesima prova della prevalenza dell’interesse economico immediato, in danno dello sviluppo presente e futuro nelle nostre zone. 

Per questo motivo, come è già capitato altre volte, quando in ballo ci sono importanti tematiche socio-culturali e ambientali, il Forum dei Giovani di Venticano, dopo la parentesi invernale, torna a fare Informazione su un tema delicato come quello della ricerca petrolifera in Irpinia.

L’appuntamento è per domani, giovedì 21 Maggio 2015, presso la Sala Conferenze della BCC Irpina di Venticano, dove alle ore 18,30, moderato dal giornalista Andrea Festa, è previsto un incontro-dibattito con le associazioni No Triv, i Movimenti e le Associazioni del territorio.

Al convegno prenderanno parte Roberto De Filippis del Movimento No Triv Irpinia, Franco Ortolani per il Consorzio Tutela Vini d’Irpinia e Raffaella Vigilante in rappresentanza dell’associazione Medici ISDE di Avellino.

L’ingresso è gratuito e l’invito dei ragazzi del Forum dei Giovani di Venticano è rivolto a tutti coloro che sono sensibili alle questioni ambientali e hanno a cuore il futuro di queste terre