Tribunale interno

Scandalo alloggi, fermo non convalidato: scarcerato uno dei due arrestati

AVELLINO – Uno dei due arresti scattati sabato, in relazione all’inchiesta sull’assegnazione degli alloggi popolari ad Avellino non è stato confermato.

pa_banner

Per uno dei due dipendenti del Comune finiti in manette, infatti, il fermo non è stato convalidato. La decisione è stata presa dal Gip del Tribunale di Benevento: uno dei due, infatti, era originario della Valle Caudina. Per competenza, gli atti sono poi stati trasmessi al Tribunale del capoluogo irpino.

L’altro arrestato si trovava all’Expo, e dunque è stato condotto a San Vittore: novità sono attese per domani.