La partita del cuore e delle stelle

La partita del cuore e delle stelle, quadrangolare al Partenio: obiettivo defibrillatori

AVELLINO – Fervono i preparativi per “La partita del cuore e delle stelle”, il quadrangolare di calcio che si terrà sabato 24 ottobre presso lo stadio “Partenio-Lombardi” di Avellino, con inizio alle 15:30.

Fiera Di Calitri prova

L’iniziativa vedrà la partecipazione della Nazionale dei parlamentari del Movimento 5 Stelle, di ActionAid Entità Territoriale di Avellino & Giornalisti Irpini, dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Avellino e del Rizla Group Serino. L’incasso sarà utilizzato per l’acquisto di defibrillatori da donare ad associazioni sportive, di volontariato e di promozione sociale del territorio irpino.

“L’idea di organizzare questo evento – dichiara il parlamentare Carlo Sibilia – nasce dall’esigenza di fare qualcosa di concreto nel settore della prevenzione sanitaria. La presenza di un defibrillatore in luoghi frequentati non solo dagli sportivi può salvare una vita. Una scossa di questo dispositivo entro i 3 minuti salva il 60% delle persone colpite da arresto cardiaco, senza rischio di altre conseguenze, ad esempio neurologiche. Poi, ogni minuto che passa riduce la possibilità di sopravvivenza del 10-20 per cento. Ma per usare tempestivamente un defibrillatore bisogna esserne in possesso”.

La partita del cuore e delle stelle2

“L’evento ha ricevuto il supporto dell’U.S. Avellino 1912, che ringraziamo per la disponibilità – continua il portavoce 5 Stelle – e ha subito incontrato un crescente entusiasmo, tant’è che avremmo potuto organizzare in realtà un minicampionato viste le tante formazioni amatoriali che si sono proposte. Siamo contenti che giocheranno con noi ActionAid di Avellino insieme ai giornalisti irpini, gli ingegneri e il Rizla Group Serino. Abbiamo invitato i calciatori della compagine serinese proprio perché qualche settimana fa uno di loro è stato salvato in campo grazie al tempestivo utilizzo di un defibrillatore”.

All’evento, che vede come media partner PiùEconomia, partecipano come sponsor Mivida Bar, Acierno Travel, Iannone Digitale, Intersport Mercogliano e Lorem Sport mentre hanno assicurato la loro presenza l’artista Eugenio Corsi e la giornalista Titti Festa che contribuiranno a creare la giusta atmosfera di spettacolo e divertimento. Presto partirà la vendita degli biglietti. “Invitiamo tutti ad essere presenti – cnclude Sibilia – affinché venga raggiunto lo scopo primario che è quello di realizzare una cospicua somma utile per acquistare più defibrillatori possibile”.