Pestum

L’Avellino a Paestum per trovare la tranquillità perduta

PAESTUM – Si riparte da qui, dall’Hotel Ariston di Paestum. Quattro giorni di lavoro intenso per ritrovare la tranquillità perduta, riorganizzare le idee, provare a ripartire dopo le quattro sberle del Vicenza e la contestazione della piazza.

pa_banner

Il mini ritiro di Paestum si aprirà con l’incontro tra calciatori e dirigenza a cui prenderà parte anche mister Tesser che, Walter Taccone lo ha ribadito più volte, non è in discussione. Nel pomeriggio di oggi è in programma il primo allenamento. Le porte saranno rigorosamente chiuse per tutti e quattro i giorni. L’unica eccezione potrebbe essere l’amichevole di giovedì contro l’Herculeneum, compagine di Ercolano che milita nel campionato di Eccellenza.

I biancoverdi faranno ritorno ad Avellino venerdì sera, alla vigilia della partenza per la difficile trasferta di Livorno.