Tesser Vicenza

Tesser difende i suoi: Ho sbagliato, le colpe sono mie

AVELLINO – Doveva essere la partita della svolta ed invece l’Avellino affonda sotto i colpi impietosi di un Vicenza che senza molti dei suoi uomini migliori e con il minimo sforzo porta a casa l’intera posta in gioco.

pa_banner

“Mi assumo tutte le responsabilità”, ha detto un amareggiato Attilio Tesser in sala stampa al termine della partita. Ho confermato uomini e schemi della partita di Bari perché nonostante la sconfitta la squadra mi è piaciuta e perché il Vicenza è molto simile al Bari per atteggiamento tattico.

“In campo però – ha continuato il mister – non abbiamo rispettato le distanze e in mezzo c’è stata una voragine. Forse avrei dovuto modificare qualcosa prima dell’intervallo ma col senno di poi – ha concluso Tesser – è facile giudicare le scelte. Ho sbagliato, le colpe sono mie e mi sento in discussione perché la classifica parla chiaro”.