cheche

Al Campionato Mondiale della Pizza piccante, la sorpresa è la sannita Antonietta Cheche

BENEVENTO – Si è conclusa ieri a Scalea, la 16ma edizione del Campionato Mondiale della Pizza Piccante promosso dall’Associazione Pizzerie Italiane e sostenuto da prestigiosi marchi che rappresentano gli ingredienti principe della delizia italiana più famosa nel mondo.

pa_banner

L’edizione 2015 ha fatto registrare il record di partecipanti, più di 200 provenienti da tutto il mondo, e tra questi anche una concorrente sannita, la signora Antonietta Cheche, titolare della pizzeria  “Non solo Pizza” in via Bosco Lucarelli a San Giorgio del Sannio. La “pizzaiola” è stata capace, nella due giorni di Scalea, di superare tutte le prove con pizza le cui farciture e aromatizzazioni hanno stupito anche i giudici più inflessibili fino ad arrivare a giocarsi la finale.

Alla fine ha chiuso con un onorevole ottavo posto e gli applausi, a scena aperta, della platea. Un esperienza che la signora Antonietta, emozionatissima, non dimenticherà facilmente.