nuova polizia

Benevento, si ferma con una prostituta: lei gli ruba le chiavi della macchina

BENEVENTO – Una storia torbida che arriva da Benevento.

pa_banner

Un giovane di 20 anni della Valle Vitulanese si è “intrattenuto” con una prostituta nel capoluogo sannita. Subito dopo il ragazzo ha chiesto l’intervento della polizia. Infatti la donna si era appropriata delle chiavi della macchina del giovane. Molto probabilmente in seguito ad una discussione sul compenso pattuito per la “prestazione”.

L’episodio è avvenuto in via Grimoaldo Re, una delle strade del capoluogo sannita dove si pratica sesso a pagamento. Una storia che ha dell’assurdo.

Sul posto sono intervenuti gli uomini delle Forze dell’Ordine. Per la prostituta, una donna di nazionalità nigeriana, l’ipotesi di reato di tentata estorsione.