lutto cittadino

Il dolore di Pago Veiano: lutto cittadino e bandiere a mezz’asta

PAGO VEIANO – Il comune di Pago Veiano, come tanti nel Fortore ed in un tutto il Sannio, è stato funestato dall’alluvione. Qui c’è stato anche un morto. Annina De Ieso, la 70enne deceduta a causa di un fiume di fango che l’ha trascinata quel maledetto 15 ottobre.

pa_banner

Il sindaco Mauro De Ieso, attraverso un’ordinanza del 22 ottobre, ha disposto l’esposizione delle bandiere a mezz’asta o listate a lutto sugli edifici comunali per l’intera giornata.

Nell’ordinanza, tra le altre cose, si legge che il lutto cittadino esprime: ““il sentimento di dolore, di sgomento e profonda commozione che hanno colpito l’amministrazione comunale e l’intera comunità di Pago Veiano per la tragedia avvenuta nel territorio comunale nelle prime ore dello scorso 15 ottobre con la perdita di una vita umana, quando un violento nubifragio ha causato gravissimi danni in varie zone del paese alle strutture sia pubbliche che private, oltre che alle attività produttive“.

Pago Veiano ricorda così Annina De Ieso, una delle tre persone che quest’alluvione ci ha ingiustamente portato via.