reino nuova

Il Sannio si sveglia sotto la pioggia: un’altra notte di tensione (FOTO)

SANNIO – Stamane il Sannio si è svegliato sotto la pioggia.

pa_banner

Precipitazioni in molte zone della provincia di Benevento. Dal pomeriggio di ieri e nel corso di tutta la notte si sono registrati nuovi elementi di criticità praticamente su tutto il territorio sannita.

Situazione costantemente monitorata nel Fortore. L’esondazione del Tammaro ha creato non pochi problemi.

Castelpagano, Colle Sannita, Baselice, Morcone, Circello, Reino e Santa Croce del Sannio le zone più colpite.

Tra Circello e Morcone crollato un ponte sotto la forza dell’acqua.

Qui Baselice e Circello:

baselice 1

 

baselice2

baselice3

 

Qui Santa Croce del Sannio:

santa croce

 

Castelpagano invaso da un fiume di fango:

CASTELPAGANO

Piogge abbondanti anche nella Valle del Titerno. Qualche allagamento nel comune di Cusano Mutri. Preoccupazione per il livello del Titerno, ma situazione completamente sotto controllo.

Qui Cusano ed il Titerno:

Titerno

 

Allagamenti a Cusano Mutri
.

Nel comune di Benevento tensione per il livello del Calore. Stamane il capoluogo si è svegliato sotto la pioggia ma il peggio sembra essere passato. Il livello del fiume è costantemente monitorato e sembra non destare particolari preoccupazioni

Problemi in Valle Telesina nelle zone già colpite dall’alluvione. Tensione nei comuni di Paupisi, Ponte e Solopaca.

Stamane nuove 100 unità della Protezione Civile dislocate nel Sannio. Molti degli uomini si recheranno proprio nelle località di Ponte, Paupisi e Solopaca. Comuni che, a giusta ragione, hanno lamentato un ritardo nell’arrivo e nella gestione dei soccorsi.