20151024_133328

Le Iene attaccano, Alfano e Galletti rispondono

BENEVENTO – La conferenza stampa di ieri a Benevento, per l’alluvione nel Sannio, non si è fatta mancare proprio niente. Fin dal nostro arrivo nei pressi della Prefettura abbiamo notato una troupe che si aggirava con fare sospetto ed una ragazza che aveva con sé un bel paio di stivali nuovi nuovi di zecca.

pa_banner

Non c’erano molti dubbi: era una troupe de Le Iene, il programma satirico di intrattenimento di Italia Uno. Nei minuti precedenti alla conferenza stampa gli stivali sospetti non sono passati inosservati agli uomini delle forze dell’ordine che hanno bloccato il tutto, ma l’inviato de Le Iene non ha mollato ed ha incrociato il Ministro Angelino Alfano pochi minuti prima dell’appuntamento con la stampa.

Il primo inquilino del Viminale ha invitato il giornalista a partecipare all’incontro con i colleghi. Ed allora dopo qualche minuto Alfano, con fare diplomatico, da manuale della politica chiacchierona, ha invitato il giornalista de Le Iene ad intervenire.

“Ministro come mai solo oggi nel Sannio?”, ha detto l’inviato de Le Iene. Pronta la replica del Ministro: “Lo Stato è stato sempre nel Sannio con tutte le sue articolazioni. Non credo che sia il caso di fare sciacallaggio giornalistico sulla questione”.

E poi il Ministro Galletti. “Se permette sono anch’io un Ministro e Le dico che siamo stati in contatto con le strutture del Governo sul territorio ed abbiamo monitorato il tutto”.

E poi ancora Alfano: “Lasciamoli fare, hanno provato il colpaccio, ma non ci sono riusciti. Torniamo ai fatti importanti”. Così, dopo qualche insistenza del giornalista, si concluso il siparietto con i due Ministri del Governo Renzi.

Ora, c’è da dire che Le Iene, con il loro inconfondibile stile, hanno messo in luce una mancanza del Governo nazionale, ma noi cronisti locali, con il nostro instancabile lavoro, dobbiamo pur dire che i media nazionali, tranne qualche eccezione, potevano coprire certamente meglio la questione.

Ed allora come Le Iene hanno chiesto ad Alfano, io chiedo a Le Iene: ma dal 15 ottobre ad ieri dove siete stati?