nubifragio

Nubifragi in tutto il Sannio. Situazione critica a Benevento: scuole chiuse

SANNIO – Un vero  e proprio nubifragio quello che si è abbattuto tra la serata di ieri e questa notte sul molte zone del Sannio.

pa_banner

Allagamenti si sono registrati un po’ ovunque. La situazione peggiore si registra, in ogni caso, nel capoluogo sannita. Il sindaco di Benevento ha disposto, per la giornata di oggi, la chiusura degli edifici scolastici. A lui ha fatto eco il presidente della Polizia Municipale, Giuseppe Moschella, che ha invitato i cittadini di Benevento a non uscire di casa se non per motivi che rivestano carattere di urgenza.

In città situazione critica in zona Ponticelli ed in contrada Acquafredda. In alcuni casi il livello dell’acqua ha raggiunto quasi i tre metri di altezza. Sempre a Ponticelli sono arrivati i mezzi anfibi da Napoli.

ponticelli

Problemi anche  in contrada Pantano e a Torrepalazzo. Situazione critica in località Acquafredda, dove il fiume Calore è straripato. Qui si è reso necessario l’intervento della Protezione Civile.

acquafredda

ponticelli 2

La tangenziale Ovest, tra le uscite di Benevento e la diramazione con Campobasso, è stata chiusa.

Seri problemi anche per la viabilità in provincia.  Il maltempo si è abbattuto con forza sulla statale 372 “Telesina”,  soprattutto nei pressi dell’area telesina e nella zona della Valle Vitulanese, dove l’acqua ha invaso e allagato tutte le sedi stradali.

 

(foto Ntr.24.tv)