Uno scorcio di Telese

Telese Terme, salta il consiglio: manca numero legale. Insorge l’opposizione

TELESE TERME – Il consiglio comunale di Telese Terme non si è tenuto a causa del mancato raggiungimento del numero legale. A comunicarlo i consiglieri di minoranza consiliare attraverso una nota stampa.

pa_banner

“Solo sei consiglieri di maggioranza: il consiglio non può nemmeno iniziare. Anche in questa circostanza avevano provato un ulteriore escamotage – scrivono i consiglieri di minoranza riferendosi alla maggioranza consiliare – provando a fare un secondo appello dopo un’ora. Una cosa che non sta né in cielo né in terra. Tentano di interpretare “creativamente” le norme invece di applicarle.

È incredibile come pensino di trattare l’opposizione alla stregua un manipolo di ignoranti. Hanno dovuto registrare, davanti a tanti cittadini, l’ennesima brutta figura. Questo consiglio – concludono – era stato già riconvocato dal 6 ottobre ad oggi. Si sono messi persino contro il duro richiamato del Prefetto di Benevento, mantenendo quei punti già definiti irrituali e senza fondamento di legge. Invece di affrontare le questioni reali, si sono impuntati sugli emendamenti già approvati il 1° settembre e sulla impossibile riapprovazione del bilancio.

Tantissimi i punti significativi che vanno necessariamente discussi nella prossima seduta, ma questa è davvero una brutta figura dell’Amministrazione Carofano. L’ennesima.

Telese non merita questo”.

 

Per Telese Riparte                                                                                                         

Angela Abbamondi                                                                                             

Marilia Alfano

Vincenzo Fuschini

Per Telese Bene Comune

Gianluca Aceto