Vincenzo De Luca

De Luca dice no: Difendiamo il nostro territorio da eolico e trivellazioni

NAPOLI – La sede è stata l’Assemblea Pubblica di Unione Industriali di Napoli, presso la sede Rai di Viale Marconi.

Fiera Di Calitri prova

Nel suo intervento, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha affermato con nettezza la propria contrarietà alle trivellazioni petrolifere e a nuovi insediamenti eolici in Irpinia.

“Quello presente in Alta Irpinia e nella Valle del Sele è il bacino imbrifero più importante d’Europa, è ridicolo pensare di fare trivellazioni. Quanto all’eolico – ha aggiunto -, la mia è una posizione contraria: avremmo energia ma andremmo a devastare il nostro territorio e le nostre colline naturali e vergini”.

De Luca si è detto invece favorevole alla geotermia: “Su questo si può andare avanti”, ha aggiunto.