trotta

Si ferma Trotta e Tutino. L’Avellino a Crotone senza alternative in attacco

AVELLINO – Alla fine Marcello Trotta non ce la fa e getta la spugna. Neppure convocato per la gara di Crotone.

pa_banner

Attilio Tesser per la gara di domani, dunque, oltre a Castaldo, Rea, Tavano, e Tutino dovrà rinunciare anche a Marcello Trotta. Una brutta tegola per l’allenatore dei biancoverdi che arriva allo Scida con gli uomini contati, almeno nel reparto avanzato che contro i calabresi conta soltanto Mokulu, Insigne ed il giovanissimo Napol.

Una linea offensiva, praticamente ridotta all’osso che obbliga, a questo punto,Tesser ad impiegare nel suo 4-3-2-1 il duo Insigne-Zito o Insigne-Bastien alle spalle della sorpresa Mokulu.