amorosi 3

L’abbandono istituzionale dopo l’alluvione: l’agricoltura sannita alza la voce

BENEVENTO – Perplessità sugli aiuti stanziati per il dopo alluvione e per quanto è stato finora fatto.

pa_banner

L’ha espressa, senza mezzi termini, il presidente dell’Asi, Luigi Diego Perifano, il quale ha voluto unirsi all’allarme lanciato in particolare dal comparto agricolo, che teme di essere abbandonato dall’ambito istituzionale.

Per questa ragione, giovedì a Benevento sfileranno i mezzi e i trattori delle imprese agricole del Sannio, funestate e in molti casi messe in ginocchio dalla furia dell’alluvione dello scorso ottobre.

L’allarme, una settimana fa, era partito da uno dei colossi del settore, la Agrisemi Minicozzi, che aveva denunciato un pericolo anche ambientale, quello cioè che le esalazioni di grano avariato (oltre 60mila quintali) potessero essere letali per la salute.