maturo giuseppe

Sentenza Telese, cambia lo scenario in Provincia: Maturo prenderà il posto di Aceto

TELESE TERME – La recente sentenza della Seconda Sezione del Tribunale amministrativo regionale della Campania, che ha accolto il ricorso presentato dalla minoranza e che ha disposto lo scioglimento del consiglio comunale, farà sentire i suoi effetti anche in relazione alla geografia politica del consiglio provinciale.

Fiera Di Calitri prova

In effetti, in virtù della riforma del sistema elettorale per le elezioni amministrative provinciali, la carica di consigliere provinciale è legata a quella di consigliere comunale. Trattandosi di un’elezione di secondo livello, in sostanza, non si può essere eletti al consiglio provinciale se prima non si entra a far parte di un’assise comunale.

Ora, stante l’effetto della sentenza del TAR per il comune di Telese Terme, verrebbe meno questo presupposto per il consigliere provinciale Gianluca Aceto.

Dunque al suo posto dovrebbe subentrare il sindaco di Cusano Mutri Giuseppe Maria Maturo, che in occasione delle ultime elezioni provinciali risultò essere il primo dei non eletti.

Resta da capire se la maggioranza consiliare del comune di Telese Terme procederà con un ricorso al Consiglio di Stato avverso la sentenza del TAR. In questo caso l’esito della sentenza potrebbe a sua volta influire sull’assetto del consiglio provinciale.