Comune Lacedonia

LACEDONIA ’16 | -85. Riunione di maggioranza, nulla di fatto. E spunta un volantino anti-Caradonna

LACEDONIA – Come avevamo anticipato, il sindaco Rizzi ha convocato una riunione di maggioranza per fare il punto della situazione e verificare le ipotesi sul tavolo in relazione ad alcune candidature.

pa_banner

Dalla riunione, tuttavia, pare non sia emerso alcun particolare di rilievo. Rizzi avrebbe confermato la sua volontà di non ricandidarsi, ma in generale sarebbe stato un incontro breve e sottotono. Non è trapelato molto, ma è probabile che l’assenza del vicesindaco Antonio Caradonna (più che dei soliti noti divenuti quasi ignoti) abbia indotto tutti gli altri a rimandare ogni discorso.

L’assenza di Caradonna in questa riunione arriva il giorno dopo la diffusione di un volantino (in basso) a firma “Comitato elettorale per Lacedonia Libera”, della cui esistenza siamo venuti a conoscenza soltanto leggendo: andrebbe fatta chiarezza sui nomi per evitare deprecabili anonimati. Lo scritto, “Caradonna risponda”, mette nel mirino sindaco e vicesindaco e i contenuti sono simili a quelli offerti durante la riunione dei comitati dello scorso 5 marzo, alla presenza dell’onorevole del M5S Carlo SIbilia.

Volantino anti Caradonna

Domenico Bonaventura

Informazioni su Domenico Bonaventura

Classe 1984, lacedoniese d'origine e lacedemone di spirito. Direttore responsabile de Lanostravoce.info. Appassionato di attualità politica, sportiva e mediatica. Laureato in Scienze Politiche, indirizzo Comunicazione politica, economica ed istituzionale, presso la Luiss "Guido Carli" di Roma. Sono autore del saggio "Parole e crisi politica" (Ilmiolibro.it - 2013). Iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti, collaboro con la redazione di Avellino de Il Mattino e sono responsabile di diversi uffici stampa.