Francesco Todisco

FORSE CHE SI’, FORSE CHE NO | Lacedonia, Aurisicchio e Todisco a sostegno del NO

LACEDONIA – La sinistra altirpina si organizza per dire NO alla proposta di riforma della Costituzione.

Il Laboratorio della Sinistra in Movimento di Lacedonia ha infatti organizzato per domani, venerdì 18 novembre, un incontro pubblico contro il ddl Boschi, che sarà sottoposto al referendum del prossimo 4 dicembre. Presso il Museo della Religiosità Popolare, in Largo Tribuni, con inizio alle 17:30, interverranno Rocco Pignatiello, della Sinistra in Movimento, Michele Solazzo, del Partito della Rifondazione comunista, Francesco Todisco (nella foto), dell’ala sinistra del Partito democratico, e Raffaele Aurisicchio, di Sinistra Italiana.

“Sarà un modo per approfondire le ragioni del NO – afferma Pignatiello -, contro un ddl che non porta alcuno dei vantaggi sbandierati dal presidente del Consiglio: il Senato non viene abolito, non ci sarà il risparmio che dice Renzi né più partecipazione dei cittadini né, ancora, maggiore velocità nell’approvazione delle leggi. Per queste e altre ragioni noi siamo contrari a questa riforma, e lo spiegheremo meglio nell’assemblea pubblica di domani”.