Scuole chiuse per neve

Ancora ghiaccio in strada, i comuni prolungano la chiusura delle scuole

RED. – La nuova nevicata di stanotte e delle prime ore della mattinata di oggi ha nuovamente causato l’accumulo di ghiaccio sulle strade dell’Irpinia e della Baronia.

pa_banner

Dopo aver chiuso le scuole per i primi due giorni della settimana, i primi sindaci a prolungare l’ordinanza sono stati quelli di Calitri, di Vallata e di San Sossio Baronia. Michele Di Maio, Giuseppe Leone e Francesco Garofalo, infatti, hanno firmato una nuova ordinanza di “chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado ubicati sul territorio comunale”.

Con una differenza. Per ora, infatti, l’ordinanza di Leone si ferma a domani, mentre quella di Di Maio e quella di Garofalo vale anche per giovedì, così come quella del sindaco di Chiusano San Domenico Carmine De Angelis. I provvedimenti si basano sulle comunicazioni della Sala Operativa di Protezione civile della Regione Campania e sulla impraticabilità delle strade, con successivo pericolo per il transito veicolare e pedonale. Analoghe ordinanze, per la sola giornata di domani, mercoledì 11 gennaio, sono state firmate dai sindaci di Monteverde, Bisaccia, Gesualdo, Lacedonia, Lioni.