Carabinieri

Limatola, minaccia i genitori con un coltello: arrestato 36enne

LIMATOLA – L’accusa è quella di tentata estorsione. Per questa ragione è finito agli arresti un 36enne del comune di Limatola.

pa_banner

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo – Stanislao Fusco – avrebbe minacciato i propri genitori  con un coltello, pretendendo che gli dessero dei soldi. I malcapitati,  una coppia di anziani profondamente spaventati per l’atteggiamento del figlio, si sarebbero rifugiati in bagno.

Di qui la chiamata alle forze dell’ordine che ha fatto scattare l’allarme.

Condotto in caserma, Fusco è stato successivamente trasferito presso la casa circondariale di contrada Capodimonte