calcioPallone

Prima Categoria, Lioni e Abellinum per il primato:riflettori puntati sullo scontro al vertice

di Francesco Aufiero

pa_banner

RED. – Giornata piuttosto interessante nel girone D del campionato di Prima Categoria.

Scontro al vertice tra Lioni, battistrada del girone, e l’Abellinum. Le due squadre, divise da soli 3 punti, si scontreranno al “Nino Iorlano” della cittadina ofantina. Una vittoria di chi guida attualmente il torneo potrebbe rendere difficile, poi, recuperare 6 punti ad un gruppo capace, attualmente, di non perdere nessun confronto e subire solo 3 reti grazie a una difesa granitica. Nella zona playoff, il Lacedonia ospita il Gesualdo (leggi qui), mentre il Calitri a Sturno vorrà, affrontando una diretta concorrente, verificare le proprie ambizioni di stabilirsi nelle zone alte della classifica.

Il Frigento, dopo gli ultimi risultati negativi, tenterà di avere la meglio sullo Sporting Ariano per allontanarsi dalle zone calde ma la squadra allenata da Felice Grasso sta attraversando un buon momento di forma. Nelle zone basse, l’Audax Melitese scenderà in campo per battere il pericolante Paternopoli e il San Potito farà lo stesso affrontando il più quotato Fontanarosa. Il Volturara è impegnato sull’ostico campo del Centro Storico: non bastano le sole buone prestazioni per tirarsi fuori dalle zone playout, urgono punti. infine, la Gravit Landi contro il Parco Aquilone tenterà di risalire dai 7 punti attuali e accorciare contro la diretta concorrente che ne ha 13.