Carabinieri notte

Racket su piattaforme on line: 46 arresti dei Carabinieri, alcuni anche nel Sannio

BENEVENTO – C’è anche la provincia di Benevento tra le aree di intervento dei Carabinieri di Casal di Principe, in un’operazione avvenuta alle primissime ore dellagiornata di oggi.

pa_banner

Gli arresti sono 46 e, oltre che nel Sannio, sono stati eseguiti nelle province di Caserta, Catanzaro, Cosenza, Napoli, Parma e Viterbo. Tra i destinatari delle misure cautelari, emesse dal Tribunale di Napoli, anche Francesco Schiavone, detto Sandokan. I militari dell’Arma di Casal di Principe hanno scoperto una organizzazione che imponeva agli esercenti una piattaforma di gioco on line.

Il clan Venosa incassava il 60% delle entrate degli esercenti che subivano l’imposizione. Molteplici le accuse: concorso esterno in associazione di tipo mafioso, illecita concorrenza con minacce e violenza, associazione mafiosa, spaccio e detenzione illegale di armi, ricettazione, etorsione, associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.