Vigili del fuoco Amatrice

Amatrice, vigile del fuoco di Andretta folgorato: ricoverato al Gemelli, è grave

AMATRICE – E’ grave ma non è in pericolo di vita Francesco Benedetto, 35enne di Andretta, vigile del fuoco impegnato ad Amatrice.

pa_banner

Francesco, che presta servizio alle Scuole Centrali Antincendio di Capannelle, a Roma, è riasto folgorato toccando, certamente per errore, alcuni cavi dell’alta tensione. Era impegnato in uno dei quotidiani interventi di manutenzione a Castel Trione, una frazione di Amatrice.

Ha perso i sensi e si è accasciato al suolo: prontamente soccorso dai suoi coleghi, è stato preso in carico dagli operatori sanitari dell’Ares del 118: il personale, provvisto di medico a bordo, ha stabilizzato le condizioni del ragazzo, subito apparse piuttosto serie, e lo ha condotto presso il policlinico “Agostino Gemelli” di Roma, dove, per la gravità del quadro clinico, è subito stato trasferito nel reparto di terapia intensiva. Da una prima diagnosi pare abbia subito un arresto cardiaco da folgorazione.

Grande apprensione ad Andretta, luogo originario del giovane: da lì, i genitori e le tre sorelle si sono fiondati a Roma. Messaggi di solidarietà dai colleghi e dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.