scuola

Benevento, sospetto caso di meningite all’Artistico: le rassicurazioni della dirigente

BENEVENTO –  Genitori e studenti  del liceo artistico di Benevento fortemente preoccuparti per un caso di sospetta meningite.

pa_banner

Una ragazza, che frequenta l’istituto cittadino, si è sentita male alla fine della settimana scorsa ed è attualmente ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli. La paura è che possa trattarsi di un caso di meningite.

La dirigente dell’istituto rassicura le famiglie dichiarando di aver messo in atto tutti i controlli e le procedure di profilassi necessarie con il sussidio dell’ASL.

I genitori indignati protestano per la superficialità con cui è stata affrontata la vicenda: lo staff scolastico era già a conoscenza del drammatico episodio nella giornata di lunedì ed ha allertato gli studenti solo ieri, martedì 14 marzo. Gli alunni, appena appreso l’accaduto, hanno subito provveduto con permessi a lasciare l’istituto e innumerevoli compagni di classe dell’adolescente ricoverata hanno preferito non recarsi a scuola.

In ogni caso, la dirigente rassicura che i ragazzi che hanno avuto contatti hanno provveduto ai controlli. Nel frattempo l’ASL di Benevento ribadisce di non avere molte informazioni certe in merito agli esami clinici, ma che le condizioni della giovane sono preoccupanti.

Il Sindaco Mastella ha provveduto a contattare l’Azienda Sanitaria Locale, ma in mancanza di una precisa diagnosi non può adottare misure di chiusura dell’istituto.