libertas cerreto

La Libertas Cerreto sbanca Pignataro, vittoria al fotofinish per i cerretesi

PIGNATARO MAGGIORE – Una partita dalle mille emozioni. Una gara in bilico fino agli ultimi secondi. Una grande prova di carattere della Libertas Cerreto.

pa_banner

Senza dubbio la vittoria più importante e sofferta della stagione quella ottenuta dalla Libertas Cerreto sul campo di un ottimo Pignataro Maggiore. Tre punti che alla fine potrebbero risultare davvero decisivi per le sorti del campionato.

Primi venti minuti di gioco totalmente appannaggio dei padroni di casa. Venti minuti nei quali la Libertas, semplicemente, non scende in campo. I due gol del Pignataro sono la naturale conseguenza dello sbandamento dei cerretesi.

Sul finire del primo tempo, però, è Lavorgna – con una pregevole marcatura – ad accorciare le distanze. Nel frattempo il portiere rossoblù, Baldino, aveva tenuto a galla i suoi.

Nella seconda frazione di gioco la Libertas scende in campo totalmente trasformata. Le indicazioni di mister Meglio negli spogliatoi sortiscono l’effetto sperato. Cerretesi che pervengo al pareggio grazie a Mannato, autentico gladiatore e mattatore del match.

Quando la partita sembrava incamminarsi sui binari giusti, inaspettatamente il Pignataro trova nuovamente la rete del vantaggio. Una segnatura che avrebbe tagliato le gambe a molte formazioni; e invece la Libertas continua a macinare gioco, animata da una grinta agonistica esemplare. Gagliardi trova la rete del 3 – 3, e pochi minuti dopo è ancora Mannato a trovare il gol del vantaggio.

Ultimi minuti da brivido. Prima il pareggio del Pignataro e poi, a pochissimi secondi dallo scadere, è ancora Mannato a regalare la vittoria alla Libertas, nel tripudio dei tanti tifosi cerretesi presenti in terra casertana.

Grande gioia del presidente Franco, visibilmente emozionato, al termine dell’incontro: “Senza dubbio la vittoria più bella e sofferta di tutta la stagione. Oggi mi sento di dire veramente grazie a tutti i ragazzi. La grinta e la determinazione profusa in campo ci ripagano ampiamente di tutti gli sforzi e i sacrifici. Manca poco alla fine del campionato, continuiamo in questo modo e potremo finalmente regalare una gioia ai nostri incredibili tifosi”.