Mura iacobelli

Telese, vandalizzate mura delle Antiche Terme Jacobelli

TELESE TERME – Un atto stupido e indecente. Un’offesa a uno dei luoghi più significativi per ciò che concerne la memoria storica della comunità di Telese Terme.

pa_banner

Le Antiche Terme Jacobelli sono situate all’incrocio tra Castelvenere, Solopaca e Telese. Le Antiche Terme Jacobelli furono fondate, nel 1861, dal cavaliere Achille Jacobelli di San Lupo, e inaugurate ufficialmente nel 1867.

Il parco, secondo le cronache, presentava circa quaranta camerini, al centro vi era una galleria, alla fine della quale si apriva una grande sala, coperta di tende, con tavole e sedili di marmo bianco. Più avanti c’era la vasca di marmo, nella quale affluiva, rinnovandosi di continuo, l’acqua minerale, ma il getto poteva essere interrotto secondo il bisogno, e in fondo al camerino, nella parte scoperta, c’era una fontana d’acqua dolce.

Oggi le Antiche Terme Jacobelli non sono più in funzione, ma l’attuale “Parco Jacobelli” rappresenta un punto di riferimento importante non solo per i telesini, ma per tutti gli abitanti della Valle.

Il parco al suo interno è disseminato di mura dall’alto valore storico. Mura iacobelli

Purtroppo su alcune di queste mura sono comparse, in mattinata, delle scritte effettuate molto probabilmente con una bomboletta spray.

Sulle mura una maldestra “dichiarazione d’amore”.  Lo specchio di un’indifferenza sprezzante verso il patrimonio pubblico e la storia del nostro territorio.