Unisa

Università di Fisciano, studentessa irpina colpita da meningite

FISCIANO –  Una studentessa di 21 anni che frequenta l’Università di Salerno, residente in provincia di Avellino  è stata colpita  da meningite meningococcica.

pa_banner

La studentessa frequenta il terzo anno del corso di laurea in “Beni Culturali e Discipline delle Arti e dello Spettacolo, Dipartimento di Scienze dei Beni culturali”.

Dopo aver accertato che si tratta di un caso di meningite i medici del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Salerno, in collaborazione con le Aziende Sanitarie Locale di Avellino, Napoli 1 e Napoli 2, hanno deciso di sottoporre a profilassi tutti coloro che sono entrati in contatto con la ragazza.

Come riporta il portale di informazione SalernoToday “la 21enne ha frequentato dal 27 marzo al 5 aprile i corsi di Laboratorio di Storia dell’Arte” e “Storia dell’Arte Contemporanea nella aule 16, 11 e 20 del Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali; il 3 aprile ha frequentato l’aula informatica della biblioteca umanistica e il 31 marzo ha effettuato un percorso culturale con i compagni di corso in diversi plessi museali della città di Salerno”.

Per tale ragione – spiegano dall’Asl – è “necessario che tutti coloro che sono stati presenti in questi luoghi si rivolgano al proprio medico di medicina generale per la prescrizione della dovuta chemioantibioticoprofilassi”.