telefono azzurro

Ponte, la Pro Loco al fianco del Telefono Azzurro

PONTE – Anche quest’anno la Pro Loco Ponte aderisce alla campagna Nazionale indetta da Telefono Azzurro contro la violenza sui bambini con il progetto: “Ferma gli abusi coltivando il seme del rispetto”.

pa_banner

Nel fine settimana in circa 3000 piazze italiane saranno distribuite le Calancola, pianta originaria del Madagascar disponibile in quattro colori differenti. In cambio si chiederà un piccolo contributo per telefono azzurro. Tale associazione è con i bambini vittime di abusi e violenze quotidiane. La violenza “il bullismo” è un male dei nostri giorni e avviene sia tra le mura domestiche che su web. Tale violenza porta spesso problemi di depressione,estrema insicurezza,tentativi di suicidi, fuga da casa e disagio crescente.

Telefono Azzurro ascolta, capisce, aiuta ad intervenire e dà voce alle sofferenze dei bambini e degli adolescenti con le sue linee gratuite 1.96.96 o con il 114 Emergenza infanzia o ancora 116.00 per segnalare la scomparsa, l’avvistamento o il ritrovamento di un bambino o adolescente.

Quindi  il presidente della Pro Loco Daniele Simeone invita tutti a contribuire alla raccolta fondi con la speranza di un mondo migliore, adoperiamoci tutti affinché il bullismo, gli abusi e le violenze sui bambini e adolescenti possano finalmente finire.