Francesco De Sanctis

Bicentenario De Sanctis, il Ministero dei Beni Culturali premia il programma del Comitato Provinciale

AVELLINO – Il Ministero dei Beni Culturali premia il programma per il Bicentenario della Nascita di Francesco De Sanctis.

Fiera Di Calitri prova

Le manifestazioni del Comitato Provinciale celebrativo del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis sono state inserite nella ripartizione dei finanziamenti della Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, ottenendo un contributo di 20.000,00 euro su una dotazione complessiva di 200.000,00 euro.

La Provincia ha partecipato all’Avviso Pubblico promosso dal Ministero, relativo ai “Contributi in favore di progetti di eventi e manifestazioni culturali connessi alle celebrazioni Monteverdiane, al bicentenario di Francesco De Sanctis, alla commemorazione dell’onorevole Brandolino Brandolini”.

Il Comitato Provinciale celebrativo del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis – costituito con provvedimento del presidente della Provincia, Domenico Gambacorta – annovera rappresentanti di primissimo piano del panorama istituzionale, culturale e imprenditoriale. Nella seduta di insediamento del 24 marzo scorso è stato approvato un programma di incontri nei Comuni irpini descritti da Francesco De Sanctis nel suo “Un viaggio elettorale” e dedicati al suo impegno etico-politico, a quello di meridionalista, critico letterario, educatore, filosofo, giornalista e patriota.