Vallata

Vallata prega per Rosario: il ragazzo è grave ma stabile

VALLATA – Una comunità stretta nel dolore, nella speranza e nella preghiera.

pa_banner

Così si è presentata Vallata nel pomeriggio di ieri, quando all’interno della chiesa Stella del Mattino, con il parroco do Gerardo si è tenuta una veglia di preghiera e di vicinanza al giovanissimo Rosario, 15 anni appena, ricoverato al San Giovanni Bosco di Napoli dopo che un colpo di pistola lo ha colpito in pieno volto.

Mentre proseguono le indagini dell’Arma dei Carabinieri, nella fattispecie condotte dalla Compagnia di Ariano Irpino, in paese, e si può dire in tutta la Baronia, si resta col fiato sospeso. Rosario versa in condizioni gravissime ma, pare, stabili. Proprio per far sentire la vicinanza della comunità, il sindaco Giuseppe Leone sta facendo la spola con Napoli, per dare alla famiglia il supporto necessario.