Carabinieri

Danneggiamento e distruzione di cadavere, i Carabinieri di Avellino arrestano un camorrista

AVELLINO – Dalle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati nell’esecuzione di una ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di una persona.

pa_banner

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli per i reati di concorso in danneggiamento aggravato e distruzione di cadavere, aggravati dall’art.7 della L.203/91 per aver commesso il fatto al fine di favorire clan camorristico.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa prevista per le ore 11.00 odierne presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.