carabinieri-gazzella-31.d85f1942-50b4-4d87-a95d-fdf57edca976

Montemiletto, trovato morto Felice Manganelli

Montemiletto – Nella notte è stato ritrovato privo di vita Felice Manganelli, l’autista di scuolabus che, dalla mattina di lunedì, si era allontanato da casa senza lasciare alcuna traccia. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto a bordo della sua auto in piena campagna, nella frazione Montaperto del Comune di residenza, Montemiletto.

pa_banner

Sin dalle prime ore del pomeriggio erano stati messi in campo uomini e mezzi per riportare a casa Manganelli. Dopo l’allerta alla locale stazione dei Carabinieri, volontari dell’ANPAS di Montemiletto, uomini dei gruppi di Protezione Civile e Misericordie dell’intera provincia, nonchè privati cittadini avevano percorso il territorio comunale, spingendosi lungo tutta l’area avellinese. Presso la sede della Pubblica Assistenza montemilettese da subito si era attrezzato un quartier generale per coordinare gli interventi, aiutati da un intenso tamtam anche attraverso i social. Una prima segnalazione aveva indirizzato verso Solofra, ma con esito negativo.

La notizia del ritrovamento è stata comunicata alle squadre intorno alla mezzanotte e con l’epilogo più infausto sono state chiuse le attività. Presente sul posto, perché impegnato direttamente nelle ricerche, il Sindaco, Agostino Frongillo, che, a nome dell’intera comunità, si è stretto al dolore della famiglia.

Informazioni su Giuseppina Meola

Irpina, è cresciuta sulla morbida collina di Montemiletto. In tasca una laurea in Giurisprudenza e un Master in Organizzazione e Funzionamento della Pubblica Amministrazione, tifosa della Costituzione italiana e appassionata di diritto dell’Unione europea. Amante dell’arte, osservatrice curiosa, affascinata dalle idee che diventano realtà. Legge e scrive per non far tacere l’anima.