pubblico libertas

Libertas Cerreto, domani la sfida con il Maddaloni. Salvatore: Vogliamo i 3 punti

CERRETO SANNITA – Domani al Palazzetto di Cerreto Sannita andrà in scena la seconda giornata di ritorno del girone A del campionato di C2 di futsal.

I rossoblù locali se la vedranno con il Real Boys Maddaloni. All’andata furono i casertani ad aggiudicarsi i tre punti, al termine di una gara rocambolesca che vide la Libertas Cerreto avanti per larghi tratti del match. In casa cerretese, dunque, c’è voglia di rivalsa sportiva. D’altronde i cerretesi sono reduci anche dalla brutta sconfitta sul campo di Cicciano e l’esigenza di tornare a muovere la classifica bussa forte in casa sannita.

A fare il punto sulla gara è Giovanni Salvatore, storico dirigente del club cerretese: “Domani vogliamo portare a casa i 3 punti. La trasferta di Cicciano ci ha lasciato con l’amaro in bocca, consci di aver regalato una partita ampiamente alla nostra portata.

Zov
Giovanni Salvatore, dirigente Libertas Cerreto

In ogni caso sono certo che i ragazzi sapranno rifarsi già a partire da domani.

Affronteremo il Maddaloni con il rispetto che si deve ad una compagine forte e ben attrezzata per la categoria, ma sempre con la consapevolezza che – soprattutto tra le mura amiche – la Libertas può giocarsela davvero con chiunque.

Il mister ed i ragazzi sono ansiosi di tornare a vincere – anche perché un’eventuale vittoria ci consentirebbe di avvicinare proprio il Maddaloni – e di sicuro non mancherà la solita grande spinta del nostro pubblico”.