Paris e De Luca eletti, Famiglietti in dubbio

6

Avellino-Il 2008, quando si votò con la stessa legge elettorale, nel collegio Campania 2 in cui Valentina Paris è al sesto posto e Famiglietti al dodicesimo, il Pd prese alla Camera dei Deputati dieci seggi(30%) e altri 10 li prese in Senato(29,2%). Allo stato attuale delle cose Paris, giovane e donna e De Luca, non giovanissimo e maschio, hanno l’elezione assicurata alla Camera ed al Senato mentre Famiglietti(sarebbe vicino a Renzi) piazzato al dodicesimo posto deve sperare in un en-plain di voti del Pd. De Luca all’ottavo posto al Senato è sicuro dell’elezione a meno di clamorose debacle del Pd in provincia di Avellino. Si spera dunque che sia Paris che De Luca tengano alta la bandiera irpina a Roma, anche se non sarà un compito semplice in quanto la provincia di Avellino è bistrattata dalla Politica nazionale. La Paris, una giovane che sa parlare bene e a braccio e che ha avuto ruoli importanti con Alberta De Simone in Provincia di Avellino potrà dare tanto dal Parlamento all’Irpinia. E’ chiaro che questa è solo una previsione rispetto ai dati di 5 anni fa ma le cose dovrebbero cambiare poco, quasi nulla: per non essere eletti il Pd dovrebbe dimezzare il numero di voti presi sia alla Camera che al Senato e la cosa appare improbabile. Vedremo cosa accadrà.