Benevento in piena crisi. E’ zona play out

5

Benevento – Al Benevento va tutto male e il Perugia porta a casa tre punti d’oro per la corsa play off.

I giovanotti di Mister Ugolotti, che in 90 minuti di gioco non riescono a tirare in porta nemmeno una volta, fanno precipitare, di fatto, il Benevento in piena zona play out e nel momento di maggiore crisi della gestione Vigorito. A questo punto è necessario davvero guardarsi alle spalle perché se il Benevento è quello visto oggi in campo, ebbene i giallorossi non ha ne la forza ne gli uomini adatti per centrare la salvezza. Molti calciatori vogliono andare via e lo spogliatoio appare tutt’altro che unito. C’è  davvero da preoccuparsi.

Ritornando alla partita le due squadre sono apparse appesantite e soprattutto con poche idee. Poi il gol del Perugia che rompe la monotonia di una partita, fino a quel momento, insignificante sotto tutti i punti di vista. Ciofani insacca alla destra di Gori e tutti aspettano “l’inizio delle ostilità” con la reazione del Benevento. Una reazione, invece, che non arriverà mai. La sensazione generale sugli spalti, fino all’ultimo, è stata quella che i calciatori del Benevento non si siano resi conto che la partita fosse iniziata. Neanche Montini che nei minuti di recupero “appoggia” di testa, nell’area piccola, al portiere avversario la palla del possibile pareggio. La partita finisce qua, con i calciatori che abbandonano il campo tra i fischi ed il tecnico giallorosso si presenta in sala stampa arrabbiato per l’atteggiamento della sua squadra.

Abbiamo spinto poco sulle corsie esterne – ha detto mister Ugolotti – ed è mancato il giusto approccio a una gara come questa. Il mercato ci sta condizionando, ci sono giocatori che hanno chiesto di andare via e spero vengano accontentati. Il presidente vuole sfoltire la rosa e mi trova pienamente d’accordo, ma è bene che risolviamo queste questioni in tempi stretti“.

E Vigorito tace.

TABELLINO Benevento – Perugia 0-1 Benevento: Gori, D’Anna, Bolzan (66′ Pedrelli), Davì, Mengoni, Signorini, Bonaiuto (55′ Cristiani), Carotti, Cipriani, Mancosu, Marchi (42′ Montini). A disp. Mancinelli, Siniscalchi, Rinaldi, De Risio. Allenatore: Guido Ugolotti Perugia: Koprivec, Cangi, Liviero, Esposito, Russo, Lebran, Politano (80′ Ayres), Di Tacchio (64′ Nicco), Ciofani, Moscati, Rantier. A disp. Giordano, Garcia, Moneti, Barra, Tozzi Borsoi. Allenatore: Andrea Bianco Marcatori: Ciofani Ammoniti: Davì, D’Anna, Mengoni, Signorini e Cipriani per il Benevento. Lebran per il Perugia.