Giù dal sesto piano, suicida Paolo Petruccioli, vicedirettore Tgr Lazio

8

ROMA – Il vicedirettore della Testata Giornalistica Regionale del Lazio, Paolo Petruccioli, 57 anni, si è tolto la vita oggi, lanciandosi da una finestra al sesto piano della sede Rai di Borgo Sant’Angelo, nelle vicinanze delle Mura Vaticane, a Roma.

Petruccioli, in Rai nel 1982, aveva inviato una mail alla moglie in cui aveva probabilmente spiegato le ragioni del suo gesto. La donna aveva fatto il possibile per evitare l’accaudto, ma è stata una corsa contro il tempo persa in partenza: il corpo dell’uomo è stato trovato poco dopo sul selciato.

Unanime il cordoglio del Giornale Radio (dove Petruccioli ha lavorato per cinque anni) e dell’Associazione stampa romana, “per l’improvvisa e immatura scomparsa del collega Petruccioli”, il quale, tra le altre cose, aveva lavorato alla nascita del Televideo..