Salerno. Trovato su una spiaggia il cadavere di una neonata

5

SALERNO – Tragedia ad Eboli dove il corpo di una neonata, ancora con il cordone ombelicale e ricoperta di alghe, è stato trovato sulla spiaggia di Campolongo. A dare l’allarme un uomo che passeggiava sulla battigia. I carabinieri hanno effettuato i primi rilievi e avviato le indagini. Per il pm il cadavere potrebbe essere stato abbandonato sul posto dalla madre, subito dopo il parto, o trasportato lì dalle correnti marine o dalle acque del fiume Sele.