Eduardo attraverso Eduardo. L’Associazione Samnticus racconta il grande De Filippo

11

BENEVENTO – Il grande Eduardo De Filippo torna a Benevento e lo fa grazie all’associazione Samniticus che, con il patrocinio del Comune di Benevento, Settore Cultura e Politiche Giovanili, ha messo in campo un progetto straordinario, proprio nel trentennale della morte del grande commediografo e drammaturgo napoletano.

” Un atto dovuto – ha dichiarato Alberto Febbraro, presidente dell’Associazione – per ricordare a trent’anni dalla sua morte il grande Eduardo ma anche per dare alla Città di Benevento e all’intera provincia la possibilità di vivere un’altra meravigliosa pagina di cultura. Siamo i primi – ha continuato Febbraro che è anche l’ideatore del progetto – a ricordare Eduardo De Filippo in questo anniversario e ne siamo fieri”

Lo spettacolo, che andrà in scena il giorno 16 Febbraio 2014 al teatro De Simone di Benevento in Piazza Vari, con inizio alle ore 21.00, verterà su una lettura scenica di poesie e brani scelti di Eduardo De Filippo con accompagnamento in musica classica napoletana. A ricordare il maestro De Filippo tramite le sue poesie sarà Alberto Febbraro, attore,che si dedicherà alle letture, mentre alla cantante Anna Rita De Pascale è affidata l’esecuzione magistrale della musica classica napoletana, accompagnata dal musicista Alfredo Verga, arrangiatore dei brani. 

I biglietti sono già in prevendita al costo di euro 5.00, prenotabili anche al numero 389 25 60 016 o tramite l’indirizzo mail al.febbraro@gmail.com