Sviluppo e partecipazione, venerdì se ne parla a Melito Irpino

9

MELITO IRPINO (AV) – Sarà l’Auditorium comunale di Piazza della Repubblica, a Melito Irpino, ad ospitare il convegno dal titolo “Il futuro del nostro territorio. Ilpensiero, il dialogo, la comunità”, che avrà luogo venerdì 5 dicembre alle 17.

L’incontro, organizzato da giovani studenti universitari irpino-sanniti, avrà come oggetto la partecipazione e il riavvicinarsi alla sfera pubblica da parte dei giovani, per far sì che le piccole realtà ritrovino nella partecipazione politica l’elemento di convergenza, di idee e di energie, per poter creare una rete di professionalità atta a tutelare, migliorare e realizzare investimenti sostenibili per il proprio territorio.

“Solo attraverso l’impegno in prima persona – affermano infatti gli organizzatori del convegno Vincenzo Principe, Roberto Caruso e Antonio Cataruozzolo – si può trasmettere il dovere di prendere coscienza e di partecipare attivamente alla vita politica. La nostra intenzione è quella di creare le basi per fare in modo che l’Irpinia ed il Sannio divengano aree in cui lo sviluppo si accordi perfettamente con il miglioramento delle condizioni di vita di tutti, analizzando le varie problematiche e trovando nelle normative regionali ed europee il mezzo attraverso il quale emanciparsi”.  

Al convegno prenderanno parte l’onorevole Giuseppe De Mita, gli avvocati Roberta Ruggiero e Alberto Di Flumeri, il professore Michele Infante, docente di Corporate Communication del Suor Orsola Benincasa di Napoli. Le conclusioni saranno affidate all’onorevole Ciriaco De Mita, sindaco di Nusco. Modererà il convegno Edoardo Sirignano, giornalista de Il Mattino. Nell’Auditorium inoltre sarà presente una piccola esposizione di prodotti tipici, forniti da imprenditori e produttori della Valle Ufita e della Media Valle del Calore.