Accoltella la moglie il giorno di Natale, arrestato un 52enne

8

MONTECALVO IRPINO – Un Natale di ordinaria follia, quello vissuto in un abitazione di Montecalvo dove, al culmine di un furibondo litigio scoppiato per futili motivi, un marito ha inferto una coltellata alla moglie.

Dopo aver colpito la donna al fianco sinistro, il 52enne si è allontanato dall’abitazione incurante delle condizioni di salute della donna che, intanto, è riuscita telefonicamente a chiedere aiuto alla figlia.

Immediato l’intervento del 118 e dei Carabinieri della locale Stazione che, allertati dalla figlia, sono riusciti, anche grazie agli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ariano Irpino, a rintracciare l’uomo e bloccarlo poco dopo nelle campagne di Montecalvo Irpino.

Con ancora addosso l’arma del delitto, l’aggressore, già noto alle forze dell’Ordine, veniva dichiarato in stato arresto e trasferito presso il carcere di Benevento a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

La donna, immediatamente trasporta presso l’ospedale civile di Ariano Irpino, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico ma non è in pericolo di vita.