Ariano Irpino, grande successo per la prima del cartellone teatrale

4

di Francesco Aufiero

ARIANO IRPINO – Finalmente, dopo anni, anche Ariano Irpino ha una sua stagione teatrale, in scena presso l’Auditorium Comunale.

La prima rappresentazione del cartellone, domenica 6 dicembre, è stata “Dracula Opera Rock –Solo l’amore puo’ essere immortale”. La compagnia SulReale ha messo in scena il musical con la regia di Katia Cogliano e il trucco di Lucia Forgione.

L’ opera è tratta dal romanzo di Bram Stoker e musicata dalla PFM. Il Vampiro di Stoker può essere perfetta metafora della complicata realtà dei nostri giorni: la paura verso chi non si conosce, per il diverso, il tormentato rapporto con noi stessi, la paura di amare, il vizio sessuale come rimedio al desiderio represso, l’individualismo esasperato, la comunicazione distorta della fonte d’informazione: tutte componenti dei nostri giorni.

Grandissimo il successo di pubblico per il musical sia per lo spettacolo delle 18.30, che ha registrato il tutto esaurito, sia per lo spettacolo delle 21.00, necessario per soddisfare le tante richieste pervenute. Alla fine della rappresentazione la compagnia ha voluto ringraziare di cuore il pubblico ma più in generale per il sostegno dato al progetto.

Infatti, la Compagnia SulReale è la promotrice della ripresa teatrale, dopo anni, ad Ariano Irpino. Di Josè Francisco Tamarit, pluripremiato regista spagnolo, sarà la regia di “Retablo Gioviale”, il secondo spettacolo in cartellone presso l’auditorium di Ariano, che verrà messo in scena domenica 24 gennaio 2016.