LACEDONIA ’16 | -85. Riunione di maggioranza, nulla di fatto. E spunta un volantino anti-Caradonna

14

LACEDONIA – Come avevamo anticipato, il sindaco Rizzi ha convocato una riunione di maggioranza per fare il punto della situazione e verificare le ipotesi sul tavolo in relazione ad alcune candidature.

Dalla riunione, tuttavia, pare non sia emerso alcun particolare di rilievo. Rizzi avrebbe confermato la sua volontà di non ricandidarsi, ma in generale sarebbe stato un incontro breve e sottotono. Non è trapelato molto, ma è probabile che l’assenza del vicesindaco Antonio Caradonna (più che dei soliti noti divenuti quasi ignoti) abbia indotto tutti gli altri a rimandare ogni discorso.

L’assenza di Caradonna in questa riunione arriva il giorno dopo la diffusione di un volantino (in basso) a firma “Comitato elettorale per Lacedonia Libera”, della cui esistenza siamo venuti a conoscenza soltanto leggendo: andrebbe fatta chiarezza sui nomi per evitare deprecabili anonimati. Lo scritto, “Caradonna risponda”, mette nel mirino sindaco e vicesindaco e i contenuti sono simili a quelli offerti durante la riunione dei comitati dello scorso 5 marzo, alla presenza dell’onorevole del M5S Carlo SIbilia.

Volantino anti Caradonna