Avellino – Parma, dirige l’incontro Daniele Martinelli

16

Pubblicate le designazioni arbitrali valide per la dodicesima giornata di ritorno della Serie B 2017/2018, che andrà di scena questo giovedì alle ore 20.30. Il primo dei tre match interni consecutivi dell’Avellino è con il Parma, gara che è stata affidata al fischietto di Daniele Martinelli.

PRECEDENTI CON L’AVELLINOSei precedenti tra l’Avellino ed il fischietto romano, con uno score che racconta un equilibrio perfetto dato dalle due vittorie, i due pari e le due sconfitte dei Lupi. Tutti i precedenti vanno dalla stagione 12/13 alla stagione 16/17, quindi si tratta del primo incontro stagionale tra Martinelli e l’Avellino. Nonostante l’equilibrio di cui sopra, sono ben tre le gare consecutive dirette dal fischietto 34enne in cui l’Avellino non vince; nella fattispecie, l’ultimo trascorso ci riporta all’1-1 in trasferta contro la Pro Vercelli, occasione in cui l’Avellino mancò i tre punti per uno sconsiderato fallo di mano di Moretti al ’90. L’ultima vittoria invece rimanda ad un 1-2 in casa del Virtus Lanciano.

PRECEDENTI CON IL PARMASolo due precedenti con il Parma, che di questa designazione non può che gioire se stiamo a guardare lo storico tra Martinelli ed i Ducali. In particolare, i due precedenti hanno fruttato al Parma bottino pieno, sei punti su sei, in due gare risalenti alla stagione ancora in corso, imponendosi di misura al “Piola” contro il Novara e regolando 3-0 a domicilio la Pro Vercelli. C’è da dire tuttavia che quello di cui si scrive era un Parma diverso da quello attuale, ora in risalita dopo un periodo leggermente in ombra.

CARATTEREUn arbitro alla mano, che però tende molto a portare al taschino se le cose iniziano a farsi più difficili. A testimoniarlo sono tutte le sue gare dirette in carriera: con 117 gare dirette, il direttore di gara mantiene una media di cinque cartellini gialli per gara, non troppi ma neanche pochi. Occhio dunque agli interventi a gara in corso.